20Hours Club: i sabati che danno forma al week end

In questo articolo:
Noi sportivi lo sappiamo: siamo “drogati” di adrenalina e di ossitocina, entrambi ormoni rilasciati dal nostro corpo quando facciamo attività sportiva e considerati ormoni della felicità.
Per questo quando sabato ci svegliamo presto per andare in palestra non siamo mai tristi ma spesso felici di passare questo momento con il nostro corpo e la nostra sensazione di fatica.
Avere una palestra che ti consenta di allenarti ogni giorno a ogni ora è un bel “plus” fortunato.
Così, qualche sabato mattina fa ho partecipato al corso GAG di 20Hours di L.go Cairoli, con meno sensi di colpa per il bicchiere di vino bevuto la sera prima e il gelato del pomeriggio. Qui l’allenamento “picchia duro” anche se solo per 20 minuti, che comunque sono intensi. Non bastano? A seguire altri 20 minuti di addominali per bruciare quella sensazione di pesantezza e stanchezza che il caldo e il mese di luglio ci stanno regalando.
40 minuti in totale è tempo ben speso, sufficiente per sentirsi subito più tonici e uscire con il sorriso, grazie alle endorfine e alla fatica fisica che allevia quella mentale accumulata nella settimana di lavoro.
E per coloro che non si divertono affatto a correre con il caldo torrido della città, il club 20Hours è fornito di piscina all’aperto in due punti di Milano: il Club Liguria, situato in viale Liguria e quello di via Gargano dove convive anche il solarium. Si possono scegliere corsi di gruppo oppure praticare semplicemente nuoto libero per ritrovare il benessere in questa stagione calda, con la certezza che a settembre, quando saremo più tonici e più abbronzati sarà il momento per consolidare la forma fisica con delle sedute ancora più continuative e assidue. Come? La novità è il POUND. Si tratta di un allenamento aerobico simile alla zumba per la cui esecuzione servono due bacchette da batterista (ripstix) che, sbattute tra loro o utilizzate per colpire il pavimento, aiutano a tenere il ritmo della musica durante la sessione. L’allenamento vola via ma i muscoli in lavoro rimangono e si fanno sentire, non solo gambe impegnate in una serie continua di affondi bensì anche i muscoli delle braccia grazie all’utilizzo delle bacchette. Il corso è per tutti, uomini e donne, per circa 45 minuti con un consumo di circa 900 calorie al ritmo della musica pop o hip-hop abbinata al pound!

Nessuna scusa allora, perché la palestra è anche divertente! (Ci vediamo a settembre in 20Hours)

Il club di v.le Liguria