A lezione di pilates con Odlo F-Dry

In questo articolo:

Uno dei modi migliori per passare la pausa pranzo è immergersi in un’oasi di pace in centro a Milano dove poter dedicare un’ora al benessere psico-fisico. Qualche giorno fa ho partecipato a una lezione di pilates presso il centro da City ZEN. Eravamo tantissime, riunite in questo bellissimo luogo non solo per rigenerarci, ma anche per testare la nuova linea Odlo, F-Dryadatta a svariate attività sportive grazie all’esclusivo materiale con cui è realizzata che, attualmente, risulta essere quello sul mercato dell’intimo sportivo a più rapida asciugatura.

Eleonora, Manuela, Karen, Irene

Una “macchia” salmone, questo il colore della t-shirt con cui abbiamo fatto lezione, interrotta da qualche maglia blu, per la presenza dei pochi uomini. Tutti con leggins e pantaloni rigorosamente neri, abbiamo testato la linea sudando, che è poi il modo migliore da sempre per provare l’efficacia e la tecnologia di un capo. La collezione F-Dry si caratterizza per un’eccezionale controllo dell’umidità e un’ottima vestibilità che garantiscono comfort e mantengono l’atleta asciutto 365 giorni all’anno.

Il polipropilene all’interno del tessuto  e il poliestere all’esterno creano un effetto “push-pull”: il polipropilene anziché assorbire l’umidità, la spinge verso l’esterno dove evapora lasciando una piacevole sensazione di freschezza. Il tessuto molto morbido presenta una finitura biologica con componenti organici e riciclati. Inoltre, la tecnologia “Effect by Odlo” che sfrutta l’azione antibatterica dell’argento che neutralizza gli odori causati dalla traspirazione, garantisce proprietà anti-odore permanenti.

Abbiamo rafforzato il core e quindi gli addominali, le gambe e i glutei. Con il pensiero ricorrente, anche se quest’anno il caldo si fa un po’ attendere, dell’imminente prova bikiniDebora, insegnante di CityZen, ci ha condotto in una pratica di pilates dinamica e vigorosa, finita con uno stretching, che abbiamo apprezzato molto, utilizzando una pallina da tennis: geniale. Io ero super concertata anche perché sognavo il fantastico light brunch che ci aspettava una volta terminata la classe. Rigorosamente light e super healthy, il buffet ci ha fatto da cornice mentre molte di noi scattavano foto in asana yogiche, o in pose da copertina o modello Beverly Hills 90210.

Provate per credere.

Ma la foto a sorriso Mentadent vi dimostra che ci siamo anche divertite 🙂

Odlo.com

Eleonora Biliotti