Aldo, Giovanni e Nico all’Osaka Marathon.

In questo articolo:


La Osaka Marathon, in programma il 26 ottobre 2014, è una gara di cui Mizuno è storicamente sponsor tecnico, e si svolge nella città giapponese che ha visto nascere il brand.

Per l’occasione Mizuno Italia ha invitato alla maratona un tris di ospiti d’eccezione come Aldo Baglio, Giovanni Storti e Nico Valsesia: un piccolo ma rappresentativo “team” italiano composto da personaggi di diversi livelli di allenamento e capacità atletiche, accomunati dal fatto di essere personaggi noti al grande pubblico e all’interno del mondo dello sport, oltre a essere già in ottimi rapporti di amicizia tra loro.

Il Giappone è un Paese estremamente “diverso” per abitudini, cultura, panorami e per quanto riguarda la lingua, sia che Giovanni dica “cadrega” o Aldo dica “catreca”, sono sicura che nessuno li capirà. Ma se la caveranno e soprattutto riusciranno a tornare in Italia senza perdersi come d’abitudine.

Ecco la loro carta d’identità sportiva:

Aldo Baglio 
Componente del trio comico “Aldo, Giovanni e Giacomo”, trascinato dal socio Giovanni si è cimentato in passato, con una certa riluttanza, in gare di corsa su brevi e medie distanze: dalla Maratona di Gerusalemme (versione 10k), ai trail a tappe “Run for Pititinga” (Brasile) e “Run Iceland” (Islanda), sempre nelle versioni abbreviate nel formato “Aldo Ten”. È anche stato dato per disperso durante una tappa dell’Ethiopian Lakes Trail, ma è riuscito comunque a rientrare incolume alla base.

Giovanni Storti 
33,3% del trio comico “Aldo, Giovanni e Giacomo”, si definisce un “assaggiatore di corse”: dal 2008 si è appassionato al mondo del running correndo in tutto il mondo, dal Marocco alla Bolivia. Molte delle sue esperienze sono raccontate nel recente libro “Corro perché mia mamma mi picchia” (Mondadori), scritto con l’amico Franz Rossi.

Nico Valsesia 
Maestro di sci, runner, trailer, ciclista, ideatore e organizzatore di gare, fedele al motto “La fatica non esiste”: Nico ha collezionato nel corso degli anni una lunga serie di imprese estreme di tutti i tipi, che gli hanno valso una notorietà sempre più vasta. Tra le sue imprese: cinque partecipazioni (l’ultima lo scorso giugno, con un terzo posto assoluto) alla corsa ciclistica Race Across America, considerata la gara di endurance più dura al mondo; la prima traversata di corsa del deserto del Salar, in Bolivia; il record Genova-Monte Bianco (16 h 35’).

Sarà possibile seguire l’impresa del trio tramite gli hashtag #RunJapan2014 #MizunoItalia. Le vicende del team saranno raccontate “in diretta” attraverso il live blogging sui canali social di Mizuno Italia: website, twitter, instagram, facebook e youtube.

Nico (pic di Dino Bonelli)
Nico (pic di Dino Bonelli)
5564fc5b-f033-4259-9cd4-2e8e1d24043a
Giovanni
5310a8c7-3b1d-439a-9dd1-dab14378d28f
Aldo