Here to Create: adidas e lo sport creativo

In questo articolo:

È domenica, 11 Marzo. Fuori piove e il letto è caldo… Perché alzarsi? Beh sicuramente per un caffè bollente e poi perché in Triennale a Milano adidas ha organizzato un evento dedicato al gentil sesso e alla sua creatività.

Quindi come non partecipare? Anche io ho voluto sperimentare la mia creatività con quattro attività sportive che hanno coperto l’intera giornata. Un risveglio per me familiare guidato dall’armonia del vinyasa yoga proposto da Debora della scuola di City Zen di Milano.
Una sequenza di asanas che ha permesso al corpo e alla mente di rappacificarsi con i nostri muscoli e con il nostro corpo equilibrando le poche ore di sonno e le visibili occhiaie.
Perché poi tornare a casa e rimettersi sotto le coperte quando puoi provare anche Kravfit? Decisamente diverso è stato l’approccio con questa disciplina che ha fatto subito tornare nel mondo reale. Questo workout total body re-inventa le regole delle arti marziali mixando la danza e la difesa, prendendo spunto dalle regole del krav maga. Qui recitare  “Ohmm” non è necessario, è una disciplina che insegna a mantenere i nervi saldi e i muscoli pronti alla difesa. Guidati dai coach Iriada e Marcelo ci hanno mostrato i primi steps necessari per la difesa personale.
Non perché distrutta ma perché alla fine è domenica e non si vive di solo sport, si prende la strada di casa perché il letto è comunque la conquista di qualsiasi domenica uggiosa. In Triennale adidas ha continuato fino alla sera con Piloxing guidata da Stefano Deveteris, primo master Trainer di Piloxing al Mondo!
Ammirevoli coloro che hanno deciso di proseguire con l’ultimo evento organizzato nella cornice del parco Sempione, correndo tra i suoi sentieri. Una corsa creativamente diversa!