La collezione You by Skechers e i benefici dello Yoga Office

In questo articolo:
Il 18 Aprile, in pieno fermento per il Salone del Mobile, nel cuore del Brera Design District, allo Spazio Garibaldi, centro di yoga e pilates, ho avuto l’occasione di conoscere la collezione You by Skechers.
Una collezione studiata e creata apposta per le donne, che coniuga stile, fashion e comodità.
Perché diciamolo se vivi in una città come Milano, il tocco di glamour diventa d’obbligo anche se sei una sportiva:)
Queste scarpe sono pensate per darti una vera liberà di movimento e per non rinunciare alla comodità. Il design slip-on permette di indossarle facilmente. Si può scegliere tra molti colori delicati, sono super leggere, morbide e si adattano perfettamente al
piede. Sono ideali anche per praticare yoga all’aria aperta in piena città.

Yoga Office

E infatti le ho provate praticando yoga. Ho partecipato ad una lezione “particolare”: una lezione di Yoga Office, tenuta da Ambra Vallo, che con gli allineamenti da ballerina classica e da acclamata insegnate di yoga ci ha fatto respirare e ci ha fatto sperimentare le asana più classiche sedute su una sedia.
Un’ora e mezzo di respiro, di esercizi e posture adatte per i lavoratori e per chi passa troppo tempo seduto davanti ad una scrivania, davanti al pc.
Iniziando con tecniche di respirazione, immaginando con la mente figure come quadrati e cerchi, ci siamo esercitate a riprodurre il classico saluto al sole e le posizione del guerriero 1 e 2.
Che dire? Consigli perfetti soprattutto per rilassarci e poi per far morire di invidia i colleghi al lavoro: in pausa tra un caffè e le lettura delle email, come non praticare yoga nel nostro ufficio comodamente sedute sulla sedia con l’aiuto della scrivania?
Finita la lezione ci siamo fermate a chiedere consigli ulteriori, il tutto condito da un buffet rigorosamente light.
La bionda di Run&TheCity che pratica yoga (troppo forse) vi dice che queste asana da ufficio sono ottime per rilassare tutti i muscoli del collo contratti da posture errate o prolungate. E se vogliamo dare anche un tocco di stile, le Skechers diventano un #maipiùsenza.
Namasté a tutti