Metabolic Electric Training, l’acceleratore di prestazioni sportive

All-focus

M.E.T. è acronimo di Metabolic Electric Training, cioè un sistema di allenamento che accelera i risultati e le prestazioni sportive.

Noi di Run and The City, incuriositi e sempre aperti a nuovi metodi di allenamento, siamo andati a provarlo. Lo scorso 7 giugno, io, la bionda del blog, insieme a Manuela Barbieri di Running Magazine, siamo state invitate dal negozio Verde Pisello, la casa del “trop” runner nonché iconico punto di riferimento di buona parte dei runner milanesi, a provare M.E.T presso il centro sportivo Mc2 Sport Way di Buccinasco.

Arrivate a destinazione il nostro Personal Trainer ci stava preparando tutto il necessario per provare la tecnologia, sistemando sui pantaloni e sulla maglietta gli elettrodi, da far aderire al corpo in base al tipo di allenamento scelto: potenziamento addome, gambe o glutei.

Oltre nell’abbigliamento, tutta la tecnologia è racchiusa in un comodo “zainetto” da tenere durante l’allenamento. Il nostro PT ci ha spiegato il funzionamento della tecnologia basata sugli acceleratori metabolici. Beh dopo la vestizione, dire che ci sentivamo donne bioniche è dire poco! Indossando pantaloni, maglietta e fasce all’altezza dell’addome, per comprimere tutto, con i fili che uscivano da tutte le parti, eravamo pronte per ogni sfida.

Abbiamo iniziato con un riscaldamento sul tapis roulant, per cominciare a familiarizzare con le onde che ci venivano mandate dagli acceleratori metabolici: all’inizio si sente un leggero solletico, ma quando viene aumentata l’intensità le contrazioni diventano forti, ma piano piano ci si abitua.

All-focus

Il nostro lavoro è iniziato potenziando l’addome con esercizi a coppie sul tappetino e con attrezzi, bilancieri e kettlebell.

Ogni volta che arrivava una contrazione dovevamo smettere l’esercizio e aspettare in squat. In realtà quello che pensavo io, per non “morire” letteralmente durante i circuiti era: “WOW! Mentre mi alleno, mi stanno facendo venire l’addome con i quadratini scolpiti!”

Ci siamo spostate per un allenamento indoor su glutei e quadricipiti e per lavorare sull’equilibrio, con attrezzi di fitness e a corpo libero. Poi all’aria aperta, passando attraverso campi da beach volley e tennis, è stato il turno di un allenamento outdoor su quadricipiti, con squat jump, skip medi, corsa calciata e qualche giro di corsa libera.

Abbiamo concluso con un altro lavoro di potenziamento addominale.

Sfinite!!!

All-focus

Ogni volta che cambiavamo sistemazione degli elettrodi, dall’addome, alle gambe, ai glutei era quasi un peccato, perché a quelle contrazioni ci si abitua e non te ne vuoi più liberare alla fine. Ogni tanto arrivava una scarica fortissima e tenere tutto il corpo allineato in squat, con una postura corretta non sempre era facile, ma come si dice: “chi bella vuole apparire, un po’ deve soffrire”.

Questo sistema innovativo degli acceleratori metabolici studiato con una tecnologia ‘Bio Waves System-free’ unisce i vantaggi dell’elettrofisiologia all’allenamento cardiovascolare e funzionale.

Finito l’allenamento abbandonare quello strumento da donna bionica è stato un vero dispiacere. Ad allenarti sempre così, sai che core ti viene?!

All-focus

La tecnologia M.E.T. Free

MET Free intensifica e accelera i risultati in tempi rapidi e con effetti localizzati. L’acronimo M.E.T. sta per Metabolic Electric Training ed è un’apparecchiatura tecnologicamente studiata per aumentare il carico metabolico durante una seduta di fitness; si basa su principi di elettrofisiologia applicata all’allenamento, di cui ne amplifica i risultati in modo eclatante, in tempi rapidi, con effetti localizzati e visivamente stupefacenti. Insieme al Met Instructor Mc2, viene creato un allenamento (sedute di circa 50min.) che mixando attività fisica e l’utilizzo di elettrostimolazione metabolica permette di migliorare la zona critica e localizzare gli sforzi per vedere in tempi rapidi i miglioramenti desiderati.

Grazie agli acceleratori metabolici agisce sul distretto muscolare desiderato (addome, glutei o gambe) per ottenere un dimagrimento veloce e risultati specifici. Una seduta M.E.T. equivale a circa 5 ore di allenamento in palestra. Grazie al pratico zainetto M.E.T. senza fili, è possibile allenarsi liberamente e in modo dinamico, sempre seguito da un trainer, per una tonificazione totale. Gli effetti dell’allenamento M.E.T: Diminuzione massa grassa – Dimagrimento veloce e mirato – Tonificazione intensiva – Definizione e potenziamento muscolare (addome, gambe o glutei) – Eliminazione inestetismi cellulite – Aumento di forza e la resistenza. Ideale per chi vuole perdere chili, adatto a chi vuole tonificare, utile per gli sportivi che vogliono potenziare il loro allenamento e ottenere risultati specifici. Infine un ulteriore punto di forza di tale allenamento è il costo competitivo, paragonabile ad una seduta con un Personal Trainer. A questo link trovate tutte le informazioni.

Eleonora Biliotti