Run Happy Tour: succede solo di sabato

In questo articolo:

Dicono che il mondo è di chi si alza presto al mattino. Aggiungerei anche di chi si alza presto al mattino ed esce a correre. E invece no, il mondo è di chi si alza dal letto felice. Soprattutto se il fine settimana ha il sapore di corse, amici, libertà, luce fino a tardi e profuma di primavera. Sarà perché oggi è venerdì. ma sembra che la felicità sia fatta di attimi vissuti dalle persone che hanno poche pretese e cuore leggero, a cui basta un paio di scarpe da corsa, un parco, del tempo libero e amici, tanti amici con cui condividere le proprie passioni. Scusate se è poco.

Lo sa bene Brooks, che ne ha fatto la sua filosofia e che al richiamo del suo #runhappy, vuole ispirare le persone ad essere attive e felici. Nasce con questo intento il Run Happy Tour, un evento gratuito aperto a tutti che toccherà sei città italiane, partendo da Padova il 5 maggio a Prato della Valle. Seguirà poi Milano il 12 maggio al Parco Nord e Firenze il 19 maggio al parco della Cascine. Dopo la pausa estiva il tour riprenderà a settembre con Milano, Torino, Bologna e infine Napoli.

Ma allora questa felicità cos’è? Tante cose, una corsa (o una camminata) per 5 km “non convenzionali”, un aperitivo rinfrescante, un DJ set, testare scarpe nuove, indossare la maglietta ufficiale dell’evento con la banana che corre in città.

Basta registrarsi alla propria tappa sul sito: www.runhappytour.it, scegliere la scarpa da corsa che si vuole testare, e presentarsi nella location scelta alle 17.30. Tutti i partecipanti potranno ritirare la maglietta ufficiale del tour presso i rivenditori aderenti
all’iniziativa entro 15 giorni dall’evento. La lista completa degli “Happy Retailers” è disponibile al link: www.runhappytour.it/happy-retailers/