StrongmanRun (ma anche StrongwomanRun eh)

In questo articolo:

Divertimento goliardico ma anche tanta fatica, sudore, adrenalina e ostacoli da superare. Il fango che rallenta la corsa, le difficoltà da sconfiggere con la forza e l’amicizia…

Torna anche quest’anno Fisherman’s Friend StrongmanRun la prima e più importante obstacle race d’Italia, organizzata da RCS Sport che nel 2012 ha importato il format nato in Germania nel 2007. Dopo il successo dei primi tre anni a Rovereto, questa nuova edizione sarà caratterizzata da 2 tappe aggiuntive: Bibione (VE) il 9 maggio e San Vittore Olona (MI) il 6 giugno, denominate “sprint” per il percorso di 10 km. Di sicuro è l’evento più spettacolare per i runner professionisti e amatori che hanno voglia di correre divertendosi, mascherati nei modi più fantasiosi.

Rovereto, località protagonista del grande evento e della tappa “The Original”, ha registrato oltre 5.600 partecipanti lo scorso anno. Un percorso di 9,75 km ripetuto 2 volte per un totale di 19,5 km con 13 ostacoli da superare. Oltre 40.000 gli spettatori per sostenere i runner.

Bibione, in provincia di Venezia, ospiterà il 9 maggio il primo appuntamento del 2015. Caratteristiche: 2.5 km di asfalto, 2.5 km di sterrato e 5.5 km di spiaggia in totale 10.5km. Per la prima volta Fisherman’s Friend StrongmanRun arriva al mare! Nell’arco di 50 anni la località veneta è diventata uno dei luoghi turistici più famosi in Italia per numero di presenze, dotata di una spiaggia di ben 8 km che la rende unica.

San Vittore Olona, in provincia di Milano, è la seconda sede che sarà invasa dagli strongmanrunner il 6 giugno. Caratteristiche: 1.5 km di asfalto e 8.5 km di sterrato, in totale 10km. Già sede della classica corsa campestre che prende il nome dai mulini ad acqua di questa località, S. Vittore Olona offrirà un paesaggio unico per tutti gli appassionati di running. E’ stata anche riconosciuta dalla Commissione Aces Europe come Comune Europeo dello Sport nel 2016.

Eventi caratterizzati dalle simpatiche storie di appassionati runner che unendosi in gruppo si preparano a creare una vera community. Oltre ai “normal people” ci saranno gli atleti del Team Brooks e un Ambassador d’eccezione: Clemente Russo, campione del mondo di pugilato nei pesi massimi e due volte medaglia d’argento alle Olimpiadi di Pechino 2008 e di Londra 2012. Russo riconosce nella Fisherman’s Friend StrongmanRun alcuni valori tipici della boxe come la forza e l’amicizia: “Per un napoletano «goliardico» come me, quale appuntamento migliore come questo per divertirsi facendo dello sport? E, compatibilmente con i miei impegni agonistici, ovvero la Qualificazione a Rio 2016 per prendermi la medaglia d’oro olimpica quale unico pugile italiano a partecipare per la quarta volta alle Olimpiadi, mi piacerebbe molto partecipare a uno dei tre appuntamenti, probabilmente alla finale di Rovereto”.

Anche dj Ringo che definisce la Fisherman’s Friend StrongmanRun una corsa rock e ha già in mente i brani degli autori che accompagneranno tutte le tappe dando appuntamento a Bibione il 9 maggio.

Numerosi i servizi offerti agli strongmanrunner dal Servizio Sanitario, la Protezione Civile, i Vigili del Fuoco, gli Alpini e i volontari. Il ritiro del kit-gara è previsto al Villaggio e nell’area tecnica Fisherman’s Friend StrongmanRun.

I PARTNER.
Fisherman’s Friend,
BROOKS Sports,
Virgin Radio – Radio Ufficiale della Fisherman’s Friends StrongmanRun.

Iscrizioni online sul sito www.strongmanrun.it.

RCS: STRONGMANRUN 2015