Torta Brownie senza glutine e latticini

In questo articolo:

Questa torta è per gli amanti del cioccolato ed è anche un dolce premio dopo una corsa nel gelo invernale. Il suo bello è la crosta che si forma in superficie, mentre all’interno rimane umida e fondente. Facile e veloce da preparare, richiede pochi ingredienti e pochi accorgimenti per la buona riuscita: le uova a temperatura ambiente e il composto da mescolare molto delicatamente per non ‘smontarlo’.

Ingredienti:

275 gr. di cioccolato fondente

5 uova medie

175 gr. di zucchero di canna

140 gr. di farina di mandorle

Zucchero a velo per guarnire

Tritate grossolanamente 50 gr del cioccolato fondente e fate sciogliere il restante a bagnomaria. Separate i tuorli dagli albumi, montate bene gli albumi e poi aggiungete metà dello zucchero di canna in modo da formare una meringa soffice. Montate i tuorli con l’altra metà dello zucchero fino a quando il composto raddoppia di volume e diventa chiaro. Aggiungete metà della meringa ai tuorli sbattuti mescolando delicatamente con il cucchiaio di legno dall’alto verso il basso. Aggiungete il cioccolato fuso e infine la restante parte di meringa. Mescolate ancora bene aggiungendo per ultimi la farina di mandorle e il cioccolato tritato. Mescolate piano a lungo e versate il composto ottenuto in una teglia dal diametro di 20 cm con fondo amovibile, precedentemente oleata e rivestita di carta forno. Cuocete in forno preriscaldato a 170° per circa 30 minuti. Poi lasciate la torta nel forno spento ancora per 15 minuti per terminare la cottura.

Se preparate questa torta per una persona celiaca, ricordatevi di comprare cioccolato e zucchero a velo senza glutine. (Se siete celiaci sapete già tutto 🙂 )

Questa ricetta è di Phil Vickery

IMG_6645

 

Brwn1