Torta con mousse di cioccolato senza glutine

Fate questa ricetta se siete davvero amanti del cioccolato. Altrimenti quando darete il primo morso vi verrà da dire: ‘ma quanto cavolo di cioccolato c’è in questa torta?’.

Oppure fatela se: siete in pre mestruo e avete voglia di sopprimere mezzo mondo, se volete una scusa per rivedere il dentista di cui siete segretamente innamorate, se vi hanno appena detto che siete dimagrite e state davvero una favola, se non vi hanno detto che siete dimagrite, se avete corso per km e km al freddo sotto la pioggia, se dovete festeggiare un compleanno speciale, se siete allergici al glutine, se volete diventare allergici al cioccolato.

Il tempo di riposo in frigorifero è di 12 ore. Se siete milanesi imbruttiti, non avrete tempo di preparare questo dolce (E figa, ma sai quante cose succedono in 12 ore? Dai su.)

Ingredienti per la base:

250g di cioccolato fondente spezzettato

5 uova grandi

150 gr. di zucchero

125 gr. di burro morbido

50 gr. di farina di mandorle

0,6 dl. di Grand Marnier o bagna per dolci

Ingredienti per farcitura (mousse):

250 gr. di cioccolato fondente spezettato

1,5 dl. di panna fresca

4 uova grandi

Ingredienti per la glassa:

250 gr. di cioccolato fondente spezzettato

60 gr. di burro

2 cucchiai di zucchero a velo

Preparazione della base:

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria, poi fate raffreddare. Montate i tuorli con lo zucchero con la frusta fino a quando saranno chiari e spumosi. Con la frusta accesa aggiungere poco alla volta il burro morbido e il cioccolato fuso. Aggiungete poi la farina di mandorle mescolando con un cucchiaio. Montate gli albumi a neve e aggiungete al composto un po’ alla volta  mescolando dal basso verso l’alto. Mettete in uno stampo dal diametro di 20 cm foderato con carta forno e infornate a 180° forno già caldo per 45/50 minuti. Se questo composto non è lavorato perfettamente, tenderà a fare delle crepe quindi vi consiglio di usare uno stampo apribile. Comunque il burro deve essere morbido e non sciolto, le uovo a temperatura ambiente. Una volta raffreddata la torta va tolta dallo stampo, tagliata a metà in senso orizzontale e rimessa nello stampo una metà con la parte tagliata verso l’alto, poi spruzzata di bagna per dolci o di Grand Marnier.

Preparazione della mousse:

Montate leggermente la panna, sciogliete il cioccolato a bagnomaria, fatelo raffreddare e poi incorporate prima i tuorli sbattuti e poi la panna, delicatamente. Incorporate per ultimi gli albumi montati a neve. Stendete la mousse sulla metà della torta nello stampo, poi chiudete con l’altra metà e spruzzate anch’essa di Grand Marnier o bagna per dolci. Lasciate nello stampo e fate raffreddare in frigorifero per 12 ore.

Preparazione della glassa:

Fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria con il burro e lo zucchero a velo. Sformate la torta su un piatto da portata e spalmate bordi e superficie con la glassa

(Questa ricetta è di Marina Neri dal libro: Torte e Cupcake)

IMG_6041

 

 

FullSizeRender

FullSizeRender_1