Unlock the home of creators: adidas si prepara al grande evento

In questo articolo:

Un evento esclusivo prenderà vita il prossimo 29 settembre: adidas apre Milano, in corso Vittorio Emanuele II un luogo unico, dove  il talento e l’estro prendono vita per sprigionarsi e diffondersi nelle diverse espressioni dello sport. Molto più di uno store quindi, il nuovo brand center, “The Home of creators”, si estenderà su due piani e una superficie di vendita di 1.300 metri quadrati, sarà caratterizzata da un layout innovativo che riprende il concetto di stadium dove una serie di elementi architettonici come le gradinate e il corridoio che conduce i giocatori sul campo di gioco saranno riprodotti nell’area dell’ingresso. Il primo store realizzato secondo questa idea è quello di New York e rappresenta il nuovo format degli store adidas a livello internazionale. L’opening esclusivo vedrà la presenza di David Beckham, il volto di adidas nel mondo che incarna il vero spirito del creator, e di tutti gli asset sportivi adidas.

Intanto la città è in fermento in questi giorni, per tanti motivi, la settimana della moda, le numerose iniziative e manifestazioni sportive. Milano non si ferma mai e in particolare adidas, nel periodo che precede la grande apertura, ha organizzato una serie di attività ed eventi dedicati a football, running e training che ruoteranno intorno al concetto di “opening” e saranno l’occasione per tutte le persone di sfidare se stessi e i propri amici per dimostrare come il concetto di creatività può essere portato in qualsiasi azione, soprattutto nello sport, ogni giorno. Partecipando agli eventi sarà inoltre possibile aggiudicarsi la partecipazione all’esclusiva inaugurazione dello store.

Le attività dedicate alla città sono già iniziate il 12 settembre quando è stato installato davanti alle vetrine del nuovo store – civico 24/26 di Corso Vittorio Emanuele II – un video wall di 6×3 metri dove le persone possono competere con l’avatar del proprio personaggio sportivo preferito scegliendo tra Patrick Cutrone, Andrew Howe e Simona Quadarella.

Da domani invece si entrerà nel vivo dell’attività fisica in giro per la città:

23 settembre – Training stage

Un evento dedicato alle donne dove dimostrare le proprie abilità in un circuito multisport progettato all’interno di un’area realizzata ad hoc di Parco Sempione. Le classi che si succederanno all’interno dell’evento saranno guidate da trainer e asset sportivi che daranno un personale tocco creativo al percorso di allenamento. Location: Parco Sempione

24 settembre – Running stage

La prima hidden run all’interno di un parcheggio multipiano situato nel cuore di Milano. Aperta a tutti i livelli di preparazione – beginner, intermediate a advanced -, la run avrà un percorso e una dinamica originale in parte all’aperto e in parte al chiuso. Location: Via Agnello 13 (zona Duomo)

27 e 28 settembre – Football stage

Un evento di due giorni che darà alle persone la possibilità di calcare l’erba di un campo da calcio in una delle cornici più suggestive della città. Il rettangolo di gioco, posizionato in Piazza Duomo, vedrà susseguirsi diverse tipologie di sfide, sia individuali che di team. Location: Piazza del Duomo

Durante gli eventi e in occasione delle attivazioni negli store adidas – i negozi di Corso Buenos Aires e di Via Tocqueville – le persone che dimostreranno di avere un approccio creativo allo sport potranno essere selezionati da adidas per aprire le porte della nuova “Home of creators” insieme a David Beckham.

Link di registrazione agli eventi: www.homeofcreators-spotify.it