Mythos Blushield Volo di Diadora: everybody can fly

Più di tutto, in questo periodo un po’ incerto e di stallo, la gente ha bisogno di spiccare il volo, di provare quella sensazione di profondo benessere, straordinaria e unica, che inizia quando stacchi i piedi da terra. Per essere posseduti da quell’adrenalina, anche solo per due minuti.

Ecco perché l’esperienza all’Areo Gravity di Milano è da fare e rifare. Entrando in quella galleria del vento verticale, se ne esce con più entusiasmo e più energia di quando si è entrati. E se siete impossibilitati a provare, ci sono sempre le nuove Mythos Blushield Volo di Diadora.

Mythos Blushield Volo

Le nuove scarpe da running sono un concentrato di reattività, ammortizzazzione e stbilità. La tomaia, realizzata con materiali innovativi (nylon air mesh ultraleggero) unita al design dell’intersuola, sono stati progettati per conferire più leggerezza alle Mythos Blushield Volo. In particolare la tomaia ha un design ricercato che riprende nei tagli e nei colori la classicità delle calzature degli Anni ’80, mantenendo comunque la massima tecnicità.

L’intersuola che implementa la ormai nota tecnologia Blushield, favorisce il bilanciamento dell’appoggio. Grazie alla combinazione della base morpho e del nucleo è capace di limitare, durante l’azione di corsa, l’asimmetria d’appoggio tra il piede destro e sinistro.

La base morpho è modellata rispettando la forma del piede per mantenerne la naturale anatomia e assicurare una perfetta traslazione dalla fase di impatto a quella di spinta. Il nucleo media l’assorbimento degli urti con la base morpho, per avere maggior comfort durante la falcata.

La suola è stata realizzata con mescola antiusura duratech 5000 nel tallone e gomma espansa nell’avampiede per dare maggiore ammortizzazione e aderenza. Il battistrada “4 Stagioni” garantisce un grip ottimale.

Pur essendo il modello più leggero della famiglia Blushield, è in grado di soddisfare un ampio pubblico di runner grazie alla perfetta combinazione di comfort, leggerezza e ammortizzazione. Si può utilizzare sia per lunghe che per brevi distanze e anche per interval training. Ideale per chi ha l’appoggio neutro, la scarpa pesa 295 g (uomo di taglia 44) e 243 g (donna di taglia 38.5) e ha un drop di 11 mm.

Sensazioni

Mi sono fidata della morbidezza e della comodità di questa scarpa e dopo averle tenute ai piedi qualche ora per camminare, sono uscita a correre per 12 km. Il comfort e l’ammortizzazione si sono sentite fin da subito. La tomaia traspirante avvolge il piede senza costringerlo.

Ho corso a velocità media provando a fare qualche allungo finale per sentirne la reattività, che si è sentita eccome, soprattutto in corrispondenza dell’avampiede, mentre nella parte mediale, da runner supinatrice/neutra ho potuto avvertire il famoso supporto di bilanciamento, che non dà fastidio ma semplicemente stabilizza l’appoggio. Le riutilizzerò per i lunghi ma anche per i prossimi lavori di velocità per capire come si comportano aumentando il passo.

Di certo le Mythos Blushield Volo sono scarpe davvero ottime dal punto di vista della qualità prezzo, oltre che belle. Viene voglia, una volta, finito di correre, di tenerle ancora ai piedi per continuare a volare 🙂

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.